venerdì 7 agosto 2015

PERCHE' E' COSI' DIFFICILE DIMAGRIRE

Finalmente riesco a scrivere un nuovo articolo, non è stato difficile trovare l’argomento, visto che è una delle problematiche che come Naturopata tratto di più.
Esistono milioni di diete ma il più delle volte non sono risolutive perché la persona non acquisisce consapevolezza del vero problema che si cela dietro il sovrappeso.

Imparare a nutrirsi bene e con equilibrio è un atto d’amore verso sè stessi e se non ci amiamo sara difficile mantenere fede a qualsiasi dieta.

La Psicosomatica ci insegna che corpo e mente sono uniti, e se noi pensiamo di essere divisi non sapremo mai cosa significa l’amore.

Quando ci sentiamo insicuri e spaventati ci imbottiamo di misure protettive, la maggior parte di noi trascorre il tempo arrabbiandosi o nutrendo sensi di colpa perchè mangia troppo. Questi rimproveri continui il più delle volte servono solo a farci star male e non risolvono nulla. Puoi lottare con i chili di troppo per vent’anni senza venirne a capo se non risolvi i problemi di fondo, che sono quasi sempre legati a traumi o microtraumi che abbiamo subito in passato e visto che il cibo è  una compensazione ad un “vuoto a Livello emozionale” noi cadiamo nella trappola  illudendoci così di stare meglio.

Una volta qualcuno disse che il peccato maggiore è la mancanza di consapevolezza, sono perfettamente d’accordo in tutti i casi, siamo in un’epoca di grande materialismo e pensare che quasi tutto dipenda dai pensieri e dalle emozioni mette in crisi delle credenze antiche e radicate, ma è proprio qui che bisogna lavorare, sul cambiamento di pensiero.

Allora vorrei darvi alcune dritte su come dimagrire più facilmente o perlomeno come iniziare a pensare di nutrirsi in maniera equilibrata.

1)      Non arrabbiarti con te stesso se continui a rimanere grasso, anche le cellule del nostro corpo rispondono ai nostri schemi mentali, urla ( possibilmente quando nessuno ti sente).

2)      Il bisogno esagerato di zuccheri e di grassi proviene  anche da una mancanza a livello emotivo; chiediti cosa mi manca veramente?
    
3)      Trova qualcosa che ti piaccia veramente e falla subito!

4)      Ricordati che hai solo questo corpo e che per farlo funzionare bene e a lungo. devi muoverlo!

5)      Non trovare scuse come il tempo, tutti abbiamo tempo per fare le cose che ci interessano veramente.

6)      Chiediti in quale area della tua vita non ti senti soddisfatto e datti da fare per cambiare le cose, tu hai potere di farlo!

7)      Inizia ad amarti e accettarti così come sei, devi essere amorevole con te stesso se vuoi dimagrire! Smetti di rimproverarti e fare sempre le stesse cose, altrimenti avrai sempre gli stessi risultati!

 Al prossimo articolo
Sabina

Nessun commento:

Posta un commento