domenica 24 giugno 2012

COSA MANGIO A COLAZIONE? CREMA BUDWIG : LA COSIDETTA “COLAZIONE DA RE”!


Carissimi lettori, se parliamo di alimentazione sana, naturalmente dobbiamo iniziare dal primo pasto della giornata, LA COLAZIONE.

Nonostante tutti ormai sanno che il pasto del risveglio è il più importante del giorno, la colazione viene spesso consumata di fretta e mangiando gli alimenti sbagliati, la maggioranza di noi fa una colazione priva di un valore energetico e nutrizionale vero.

Qualcuno fa la classica colazione all'italiana, un caffè o un cappuccino e poi via di corsa, qualcun altro non rinuncia al cornetto al bar, qualcun altro ancora fa colazione a casa, magari coi bambini, e ogni mattina sul tavolo la classica tazza di latte e pacco di biscotti...


La ricetta è semplice, bastano 5-10 minuti per realizzarla. L'unica scocciatura è che non è possibile prepararla la sera prima come nel caso del porridge o della pastella per i pancakes. E' infatti necessario macinare i semi e il cereale all'ultimo momento per non perdere le importanti proprietà nutrizionali.
Nella ricetta ho usato semi di lino dorati, ma quelli marroni vanno bene uguale. Per il cereale avete molta scelta : orzo, avena, riso, grano saraceno ( come nel mio caso )...sempre integrali e biologici. Evitate grano, farro e quinoa, in quanto potrebbero produrre intolleranze.
Frutta fresca : libero spazio alla fantasia - albicocche, pesche, fragole, ciliegie, uva, polmpelmo, mela, pera, mirtilli...
Se non vi va la banana, potreste sostituirla con 1-2 cucchiaini di miele o sciroppo d'agave ( ma fidatevi, con la banana è buonissima! ).
Io ho utilizzato le mandorle, ma anche qui potete sostituire con nocciole, noci, pistacchi, pinoli, noci pecan, macadamia, oppure anche semi ( zucca, girasole... ).
Ingredienti per 1 :



Ma leggete mai le confezioni dei biscotti o dei cereali? Sulle confezioni troviamo sempre la classica frase “La colazione è un pasto importante che dovrebbe fornire il 25% del fabbisogno energetico” oppure “1 tazza di latte, 5 biscotti, 1 bicchiere di succo per cominciare bene la giornata”… e poi invece se leggiamo attentamente gli ingredienti troviamo veri e propri killer per la nostra salute: olio di palma, grassi idrogenati, conservanti e chi più ne ha più ne metta..per quanto riguarda il cornetto del bar invece, non conosciamo neppure gli ingredienti..meglio non sapere!

Ma perchè la colazione è un pasto così importante?

Al risveglio il nostro organismo è più “pulito” poichè rigenerato dal digiuno notturno. La colazione è importantissima, perchè è la prima informazione su un intestino “vergine” e molto sensibile.

Dobbiamo quindi introdurre all'interno del nostro corpo qualcosa di sano e funzionale e non iniziare da subito con grassi idrogenati e margarine varie.


Veniamo dal digiuno notturno e anche se abbiamo dormito, il metabolismo è stato attivo e abbiamo bruciato calorie. Per questo abbiamo bisogno di “sostanze” per sostenere l’organismo e attivare il metabolismo.


Fare colazione ci permette di affrontare la giornata lavorativa, di essere più attivi, più svegli e presenti e quindi anche più produttivi.


Ebbene vi voglio proporre una colazione “alternativa”, che ormai tutti chiamano “la colazione da Re”: la crema Budwig.

La crema Budwig è la colazione cardine del metodo dietetico Kousmine ma anche un’idea intelligente di buon inizio di giornata.

Il metodo dietetico Kousmine pone il proprio nucleo nella detossificazione dell’organismo, attraverso il controllo del PH. Il cibo è in grado di modificare acidità e basicità del corpo e la regola di salute è semplice: l’acidità deve essere eliminata.

E’ per questo che la dottoressa Kousmine ha ideato per noi la Crema Budwig, una crema che si può preparare in casa unendo semi e frutti oleosi crudi (a scelta: girasole, sesamo, noce, mandorle, zucca), cereali integrali, formaggio magro bianco (yogurt, ricotta magra, tofu), olio di semi di lino, banana o miele per dolcificare, succo di limone, frutta di stagione.

Basta dare un rapido sguardo agli ingredienti per capire l'eccezionale valore alimentare della crema Budwig, che ha fatto la fama di questa colazione.

La Crema di Budwig ci permette di arrivare a mezzogiorno senza che si aprano delle voragini nello stomaco a metà mattina, inoltre ci permette di fare una colazione che sia realmente anche un pasto completo, sano e sostanzioso e, cosa più difficile, creare in famiglia l’abitudine ad una colazione alternativa alla solita tazza di latte e biscotti.


Questa crema è un'esplosione di nutrienti fondamentali: proteine, acidi grassi polinsaturi, fibre, vitamine e minerali, zuccheri semplici e complessi, provenienti da alimenti freschi, vivi e vitali. E la si può preparare a casa in pochi minuti.


Ma naturalmente per la preparazione ci affidiamo alle mani sapienti della nostra foodblogger preferita, ValentinaGoltara, ecco la sua versione direttamente dal suo blog www.cuochettainpuntadipiedi.com:


Molti avranno già sentito parlare della crema budwig, famosa nella dieta Kousmine. Si tratta di una colazione supernutriente : omega 3 e 6, fibre, zuccheri a lento e veloce assorbimento ( per avere energia da subito e a lunga durata ), vitamine, potassio e proteine. Tutto in una...ecco. Come la chiamo? Scodella e ciotola mi sanno troppo da pappa per il cane, però in casa le chiamo così. Coppetta? Si ma coppetta è quella piccina picciò per il gelato...qui viene una bella coppona. Va beh, ci siam capiti! Ma non è solo salutare, è anche buonissima!
  • 1.5 tbsp ( 15 g ) semi di lino
  • 1 tbsp ( 10 g ) grano saraceno
  • 1/2 cup ( 125 g ) yogurt di soia
  • 1 ( 100 g ) banana
  • 1/2 limone ( il suo succo )
  • 100 g frutta fresca ( 1 kiwi )
  • 1/2 tbsp mandorle
- Macinare i semi di lino e il grano saraceno ( è il lavoro più lungo, almeno per me che ne ho uno manuale che fa pure abbastanza rumore, quindi devo andare pianino per non svegliare tutta la casa )
- Aggiungere lo yogurt, la banana schiacciata e il succo di limone e mescolare per bene.
- Tagliare a pezzetti la frutta fresca e aggiungerla sul composto insieme alla frutta secca o ai semi che avete scelto.
Facile no?? =)


Nessun commento:

Posta un commento